Home   Area riservata
IT
  EN  
FR
 
DE

Italia, Regione Piemonte, provincia del Verbano Cusio Ossola, Crevoladossola

Positioning

COORDINATES
(CH 1903) E   665541 N   112241 H  
(WGS 84) Long.   8.287 Lat.   46.158
GENERAL EVALUATION
DIFFICULTY
INTERESSE CONTESTUALE Archaeological
Didactic
ARCHAEOSITE   cemetaries/burial

DESCRIPTION

scala temporale periodi geologici

HOW TO REACH THE SITE

USEFUL INFORMATION FOR THE VISIT

TO LEARN MORE

CARAMELLA P., DE GIULI A. (1993), “Archeologia dell'Alto Novarese”, Mergozzo, p. 43;
DE VIT V. (1892), “La provincia romana dell'Ossola ossia delle Alpi Attrezziane”, Firenze, p.210;
FALCIONI F.M. (1971), “Tinco Mocco, l'enigmatica epigrafe della Val Diveria”, in "Ill. Oss." n. 1, pp.1-2;
GAMBARI F.M. (2001) a cura di, “Summo plano. I Leponti ed il Sempione. Una via primaria per le relazioni europee”, Verbania, p. 22;
MENNELLA G. (1992), “Le iscrizioni rupestri della valle delle Meraviglie e della valle d’Ossola”, in “Rupes Loquentes”, Atti del Convegno Internazionale di studio sulle Iscrizioni Rupestri di età romana in Italia, Roma, p. 32;
MOMMSEN Th., C.I.L., V, n. 6650;
Notizie Scavi vol. VIII, serie IV, parte II, Gennaio 1890, pp. 3-4;
PANERO E. (2003), “Insediamenti celtici e romani in una terra di confine. Materiali per un sistema informativo territoriale nel Verbano Cusio Ossola tra culture padano-italiche e apporti transalpini”, Alessandria, pp. 218-219;
PIANA AGOSTINETTI P. (2004), “Archeologia, lingua e scrittura”, in “Celti d’Italia” a cura di Piana Agostinetti P., Roma, pp. 150-151;

project | contacts | links | partners
Programma di cooperazione transfrontaliera Italia - Svizzera 2007 - 2013 Progetto cofinanziato dal Fondo Europeo Sviluppo Regionale (FESR)
Le opportunità non hanno confini.